31392 - La profondità della musica

N. Lygeros
Traduzione: Lucia Santini

  • Post Category:Articles

Nonostante abbiano la stessa posizione improvvisamente il suono di un duduk…

Olga: L’hai sentito?
Lucia: Che cosa? Guardavo il lago…
Olga: Da lì viene.
Lucia: Chi? Lui?
Olga: No… Il suono…
Lucia: Ti Parla?
Olga: Non lo so cosa dice…
Lucia: Cosa vuoi dire? Ti parla o no?
Olga: Si mi parla il duduk.
Lucia: Cosa ti succede? Perché piangi?
Olga: Adesso lo capisco…
Lucia: E cosa dice?
Olga: Parla di noi.
Lucia: Ma come è possibile?
Olga: Parla dei luoghi feriti.
Lucia: Sa tutto questo Parco.
Olga: E se non fosse solo questo?
Lucia: Non è un giardino.
Olga: Anche l’altro è un giardino.
Lucia: Credi sia lo stesso…Adesso sento il duduk…
Olga: Finalmente.
Lucia: Ma se lo sai…che canto…
Olga: Non farmelo ricordare…Sento la profondità della musica.
Lucia: Come se fossimo in…