La stella di Primo

N. Lygeros

Traduzione: Lucia Santini




Nessuno ha saputo perché sei morto.
Nessuno ha potuto capire.
Avevi resistito a tante avversità.
Hai vissuto l’olocausto dentro la tua carne.
Eppure non sei riuscito ad affrontare
l’indifferenza della società
e hai deciso di suicidarti.
Mi hai lasciato i tuoi abiti bianconeri
perché non mi dimentichi del valore del giallo.
Adesso dopo tanti anni
muoio anch’io per una stella.
Fatti coraggio, Primo, arrivo.







free counters


Opus