14878 - Articoli strani

N. Lygeros
Traduzione: Lucia Santini

  • Post Category:Articles

Il trattato di Losanna aveva molti articoli strani. Il mese di Febbraio e Luglio avevano giocato ruoli differenti. Nell’ora in cui tutti prestavano attenzione a ciò che succedeva in Tracia, parallelamente erano stati stipulati due articoli che riguardavano  Cipro. Nel momento in cui il discepolo lo pensò  sentì le parole degli articoli 20 e 21. Ma quello che lo scosse fu che le voci della lettura avevano accento cipriota.
Articolo 20:
“La Turchia dichiara di riconoscere l’annessione di Cipro proclamata dal Governo Britannico il 5 Novembre 1914”
Articolo 21:
“I Turchi  insediati nell’isola di Cipro fino il 5 Novembre 1914, prenderanno, secondo quanto previsto dalle leggi locali, la cittadinanza britannica, perdendo di conseguenza quella turca. È inoltre permesso, entro due anni dalla messa in vigore del presente Trattato,   esercitare il diritto di scelta a favore della cittadinanza turca con l’obbligo entro dodici mesi, dal giorno in cui è stato esercitato il diritto di scelta, di abbandonare l’isola di Cipro.
Allo stesso modo perdono  la cittadinanza turca, i cittadini Turchi,insediati nell’ isola di Cipro alla data dell’entrata in vigore del presente Trattato, i quali a questa data  hanno preso la cittadinaza britannica  o sono in procinto di acquisirla, come conseguenza dell’inoltrata domanda secondo quanto previsto dalle leggi locali.
È chiaro che il Governo di Cipro ha la facoltà di negare la cittadinanza britannica  a coloro che avevano acquisito, senza licenza del Governo Turco,una nazionalità diversa da quella turca”.
Il futuro era intrappolato dentro il passato. E questo dall’inizio anche se la distanza temporale era enorme. Il Maestro aveva ragione, non c’erano solo le dirette conseguenze, ove l’imminente futuro era condizionato dal recente passato. Le altre conseguenze provocavano le ramificazioni all’interno dello spazio tempo. E sicuramente si trovava su un contesto di snodo.