15148 - Il libro della molteplicità

N. Lygeros
Traduzione: Lucia Santini

  • Post Category:Articles

La conferenza sembrava normale al pubblico, perché credeva che avrebbe esposto ciò che si aspettava.
Era una semplice presentazione di un libro.
Solo che il libro era molteplice.
Non era un romanzo.
Certamente no.
Eppure aveva alcuni elementi che lo facevano assomigliare ai non speciali.
Era grosso voluminoso.
Un macigno di conoscenza.
Ma su quale settore?
Questa era la domanda.
Era matematica, arte visiva o musica?
E questa autoreferenza logica a cosa era finalizzata.
C’era qualcosa di magico che nascondeva la verità.
Avrebbe potuto essere anche filosofia.
Come scegliere il settore
quando la scrittura è olistica?
Eppure perché scegliere un quadrato
quando vedi una scacchiera.