15161 - La leggenda dell’intelligenza

N. Lygeros
Traduzione: Lucia Santini

  • Post Category:Articles

Con i camaleonti, le fondamenta divennero fari dell’Umanità. Così si creò la leggenda dell’intelligenza, che è il futuro dell’Umanità, tramite la spiegazione del sacrificio di Prometeo il quale non si aspettava dagli Dei che aiutassero l’Umanità, perché si rendeva conto che preferivano solo gli schiavi. Per questo insegnò tramite la luce, così tante scienze agli uomini. Perché sapeva che solo il proprio sacrificio avrebbe potuto resistere al potere. Perché la libertà senza l’intelligenza è un crimine e non è mai né abbandono né evoluzione. Così l’ellenismo divenne dono del Tempo verso l’Umanità, poiché Prometeo con la sua rivolta insegnò ai guerrieri il valore della libertà e il divieto della barbarie, affinché il pensiero dell’Umanità continuasse l’opera della creazione.