15421 - L’ Uomo millenario

N. Lygeros
Traduzione: Lucia Santini

  • Post Category:Articles

Il monastero era chiuso.
Non si attendeva più nessuno.
Questo credevano almeno le suore.
Non disse nulla.
Guardò il cielo.
Quello sarebbe diventato la cupola della chiesa.
Aveva appreso del divieto.
Doveva incontrare Pietro.
Quanto prima si potesse, pensò.
Così iniziò uno dei più grandi paradossi del Tempo.
Dovevano correre per camminare
quanto più lentamente si potesse sopra i secoli,
come se fossero mare.
Chi avrebbe potuto prepararsi
per un tale cammino?
Chi avrebbe potuto essere all’inizio?
Colui che era di già pronto.
Colui che aveva vissuto la fine.
Costui era l’Uomo millenario.