19675 - Croniade

N. Lygeros
Traduzione: Lucia Santini

  • Post Category:Articles

Nuovi schemi mentali erano apparsi con la Cronostrategia.
La strategia non era più imprigionata nel presente.
Era stata liberata precedentemente dal concetto del contatto
Tramite la Topostrategia.
Non aveva importanza la distanza, ma la relazione.
Relazioni particolari e struttura.
Gli elementi fondamentali della memoria del futuro erano diventati realtà.
Lo aveva generato la noosfera.
La Topostrategia era una Relatività Speciale
Per evolversi si doveva incorporare la gravità del Tempo.
E ciò avvenne con la Relatività Generale e la Cronostrategia.
Le relazioni si evolsero e divennero legami.
Relazioni Topostrategiche.
Legami Cronostrategici.
Allora cominciò ad agire il Tempo in maniera diversa.
La sua dinamica non era più fatta di movimenti sporadici, ma
di atti continui.
Con la Cronostrategia la coordinazione passò nello stadio successivo.
Divenne una miscela strategica.
E i metalibri divennero policiclopedie
per resistere non solo ai cambiamenti ma anche alle trasformazioni.
Allora i rari si resero conto che non erano soli.
Formavano una nuova cronorete.
Così cominciò la Croniade.