20282 - Non esiste Ellenismo senza il mare

N. Lygeros
Traduzione: Lucia Santini

  • Post Category:Articles

Mentre la storia dell’Ellenismo è sin dall’inizio collegata in maniera inscindibile con il mare, sono in pochi che si rendono conto del reale valore della nostra esistenza. Così siamo obbligati a parlare sul tema della Z.E.E. come se fosse necessario convincere la nostra gente, mentre discendiamo da Temistocle e vincemmo la mitica battaglia navale di Salamina. La Z.EE. rappresenta i nostri diritti sovrani e dobbiamo valorizzarla non solo economicamente, ma anche geopoliticamente. La situazione difficile che stiamo passando non può essere alleggerita solo con parole, ma con atti i quali debbono essere costruttivi, come avvenne con il tema delle zeoliti. La Z.E.E. ha un vantaggio incomparabile per la Grecia e deve essere posta in risalto. Il fatto che la gara è indetta nell’arco di questi giorni e che è in via di svolgimento, è molto importante perché non si tratta più di un miraggio, ma di una realtà tangibile. La Z.E.E. rappresenta la punta della lancia per l’economia ellenica e se ancora non ha agito direttamente su di essa ciò è dovuto ai partiti che ritardano a pensare razionalmente e strategicamente. La Grecia ha il passato ed il futuro. E se ora abbiamo delle difficoltà le supereremo con la Z.E.E.