20725 - La dimensione strategica del National Strategic Reference Framework (NSRF)

N. Lygeros
Traduzione: Lucia Santini

  • Post Category:Articles

Con tutto quello che sentiamo da diversi specialisti che ascoltano solo ciò che dicono, alcuni fra noi perdono la bussola. Così è bene ricordare la dimensione strategica del National Strategic Reference Framework (NSRF). A causa del periodo acceso che attraversiamo è legittimo sapere dove possiamo appoggiarci quando abbiamo dei problemi con le risorse dirette. Secondo le regole la percentuale di contributo nazionale era del 15% ed ora a causa della crisi siamo passati al 5%. In questo contesto si sta progettando persino il suo annullamento, per aiutare di fatto il regolare processo della costruzione delle opere. Questi fondi sono diventati ancora più necessari ora in questa fase. È la più grande fonte esterna di investimento diretto nella nostra patria. Non sono semplicemente contatti stranieri che non conducono da nessuna parte. E dobbiamo pensare che il National Strategic Reference Framework (NSRF) per funzionare efficientemente pretende finalità strategiche e assorbimento. Così hanno grande importanza le scelte che facciamo, visto che in seguito verrà valutato anche l’uso di questo investimento, ma anche il rendimento su scala nazionale ed Europea. Questa è la realtà e non un prodotto della fantasia ideologica.