20802 - Le proprietà di Cipro

N. Lygeros
Traduzione: Lucia Santini

  • Post Category:Articles

Sentiamo dire molte cose sul percorso delle trattative ma sono pochissime le reazioni, perché in sostanza non hanno ancora sfiorato questioni importanti. Così le comunicazioni hanno i loro limiti. Per il momento parliamo solo dei diritti individuali sulla proprietà e pure questo in maniera strana e ambigua per ciò che riguarda le interpretazioni. Adesso però che si affaccia in maniera seria il tema delle proprietà, si vedrà in modo chiarissimo che il problema esiste e per di più è essenziale. Perché quando diciamo che siamo decisi sul fatto che il proprietario ha la prima parola sulla sua proprietà, dovremmo mostrarlo e dimostrarlo realmente. Perché tutti conosciamo la grande dimensione della popolazione rifugiata. Perché l’altro approccio rimane negativo riguardo al recupero della proprietà dal proprietario. E il solo modo per risolvere questo problema è una forma di arbitrato. E quando vediamo quanto esso sia difficile, nonostante ci siano decisioni positive della Corte europea dei diritti dell’uomo (CEDU), comprendiamo che non si risolvono senza atti dinamici.