31389 - Quando lacrimò anche Gesù Cristo

N. Lygeros
Traduzione: Lucia Santini

  • Post Category:Articles

Nello stesso giardino, si sono sedute in mezzo ai fiori.

Lucia: Adesso che li vedo da vicino ho pensato…
Olga: Cosa hai pensato?
Lucia: Non sono così a caso…
Olga: Cosa vuoi dire?
Lucia: Assomigliano a lacrime…
Olga: Ma tu non dicevi che assomigliano agli uomini.
Lucia: Ma l’uno non contraddice l’altro…
Olga: Sono uomini che piangono…
Lucia: Non lo so se sono loro.
Olga: Non ti capisco.
Lucia: Un altro ha pianto…
Olga: Perché?
Lucia: Perché ha visto il destino.
Olga: Chi ha pianto per noi?
Lucia: Lui
Olga: E sì mi dirai, chi altro…
Lucia: Gli altri ci hanno lasciato nella nostra povertà.
Olga: E ci è rimasta solo la bellezza.
Lucia: Perché la bellezza salverà il mondo.
Olga: Salverà anche noi?
Lucia: Guardati intorno, cosa vedi?
Olga: I fiori gialli, cos’altro?
Lucia: Sono le lacrime della testa d’oro.