20898 - Europa Ellenica e Grecia europea

N. Lygeros
Traduzione: Lucia Santini

  • Post Category:Articles

Quanti dialogano esclusivamente sui temi storio-economici, non possono comprendere che priorità per la nostra patria è la civiltà e l’anello di congiunzione fra noi si basa sull’Ellenismo e sull’umanesimo perché l’uomo era, è e sarà il nucleo del nostro pensiero, perché la nostra esistenza non può essere indipendente dallo sviluppo dell’Umanità. Discendiamo da Prometeo per il valore della luce, e della liberazione. Discendiamo da Antigone per i valori e contrari ai principi abusivi. Crediamo in Cristo e nel Suo amore ed abbiamo sempre la Madonna nel cuore. Allora perché venerare altri modelli che non danno alcuna attenzione al libero arbitrio, alla nostra storia e alla nostra tradizione? Così non esiste cultura cristiana senza Ellenismo perché abbiamo influenzato tutto l’Impero Romano. Chi può parlare del Mediterraneo senza la Grecia? E come può parlare del mare e dell’oceano? Bisogna dunque cessare questa burla che si basa sulla sindrome degli ostaggi di Stoccolma, non siamo schiavi e neppure vili servitori dell’Impero Ottomano. Siamo in Europa sin dall’inizio e per questo che anche il suo nome è Greco.